Pages

giovedì 29 ottobre 2009

Un blocco per amico

Nei vostri blog, che ho ripreso a frequentare, ho letto che buona parte di voi sono state a Vicenza, non ultime le mie tre amiche Paola, Angela e Gemma. Beh dovevo far parte anch'io della combriccola e invece...sono ancora a casa con gli orecchioni!!
"Ma è una malattia dei bambini" direte voi. Per niente: è anche una malattia che può colpire l'adulto ed è così che mi sono ritrovata con la faccia che sembrava quella di un criceto che si era fatto una scorta piuttosto consistente per l'inverno e la Fiera i Vicenza saltata.
Ora la fase acuta è passata, il viso sta tornando alla normalità e io, dopo qualche giorno di poca voglia, ne ho
approfittato per concludere questo blocco iniziato durante le ferie.
La piastrella è sempre parte del Quilt Babbions che sto portando avanti sempre con le mie amiche di avventura. Non è stato un blocco di facile esecuzione, mi ha fatto penare un pochino e forse c'è qualche leggera imperfezione che spero una volta assemblato isieme agli altri non si vedrà nemmeno.
L'accostamento dei colori, invece, mi piace moltissimo ed è anche leggermene natalizio forse per l'uso del rosso e del verde.



A proprosito del Natale devo inziare a pensare seriamente a mettere in cantiere qualche cosa, è vero che dalla prossima settimana riprenderò a lavorare, ma questo entusiasmo che ho ritrovato in questo periodo spero di non perderlo e quindi mi auguro di riuscire ugualmente ad ritagliarmi del tempo.
Ma c'è un'altra novità: da metà novembre inizio un corso di lingua francese sarò impegnato un pomeriggio a settimana e quindi il mio tempo sarà veramente risicato...ma se ci riesce Paola ad essere una quilmaker vuoi che non riesca io????? eheheh :-))
Un abbraccio a tutte voi mie carissime amiche e vi terrò aggiornate sui miei progressi francesi...


martedì 20 ottobre 2009

Log Cabin

E' un blocco semplice, appartiene al patchwork più tradizionale che simboleggia la casa. E' un blocco che io amo molto.
Così dopo aver raccimolato le stoffe giuste e aver visto il quilt in un Magic Patch di qualche tempo fa, ho iniziato questa avventura che dovrebbe (uso il condizionale visto i miei tempi ormai ridotti) portarmi ad avere un bellssimo quilt da mettere sul mio letto.
Questi sono i primi blocchi, non sono favolosi???? :-)



E nella ia testolina frullano anche le prime idea per il Natale, non poi molto...
è un periodo dell'anno che adoro...:-))
Alla prossima ragazze e un abbraccio a tutte

mercoledì 14 ottobre 2009

Rientro

Lo so che ho trascorso tutta l'estate a batter la fiacca dal punto di vista creativo, ma il nuovo lavoro e vicissitudini personali mi hanno tenuta lontano dalla macchina da cucire e da strumenti vari, ora la voglia di produrre sta tornando...
Per la verità ho sentito anche la necessità di staccare un po' dal web in questo senso è caduta ad hoc la connessione internet che è stata assente da casa per quasi un mese.
Ora sono pronta a rientrare ....

sabato 27 giugno 2009

Rosa è la vita

Devo essere onesta con me stessa, a livello tutto personale per me questo è un bel periodo!
Dopo qualche tempo che aspettavo, che sognavo che speravo è arrivato il LAVORO!!!
Mi piace moltissimo andarci, mi piace moltissimo il tipo di lavoro e mi piacciono moltissimo le colleghe!!!ehehe ;-)
Ma, soprattutto sono certa di aver incontrato due splendide, meravigliose, impagabile, insostituibili ragazze, se non fosse stato per loro (vero Apaola e Angela?)..beh oggi le cose per me sarebbero ben diverse.
E' scontato dir loro che provo affetto, lo sanno, è scontato dir loro che provo riconoscenza, lo sanno. Ma voglio dir loro che su di me possono sempre contare, che sempre e comunque sono dalla loro parte!
E poichè la vita si è tinta di rosa ecco una stella di betlemme , non grande come quella già fatta ma a me piace molto...
Il top non è finito manca l'appliquè che conto di fare sulla stoffa di base...

giovedì 4 giugno 2009

Sole d'Oriente

La mia stella, quella iniziata in inverno, è finita, è stata quasi tutta trapuntata a mano tranne il bordo finale per il quale ho voluto sperimentare il free motion, certo i punti non sono tutti uguali, ci vuole una certa dimestichezza nel muovere il quilt sotto la macchina da cucire, ma sono più che soddisfatta.
Ora manca solo l'etichetta e il nome del quilt si evince proprio dal titolo del post eheh ;-)
E' stata un lungo lavoro, ma non mi ha mai annoiato e il trapunto a mano a me è piaciuto moltissimo, sicuramente da rifare...

mercoledì 20 maggio 2009

Un giorno di ordinario...quilt

Ebbene si, anch'io ho aderito al progetto un Quilt per l'Abruzzo lanciato da Quiltitalia.
Per la verità i progetti ai quali ho aderito sono due: il quilt con le ragazze di quiltitalia di Spezia e il quilt con le mia superamiche Babbions.
Lunedì pomeriggio, favorite da una giornata fantastica di sole, insieme alle spezzine Eleonora, Grazia e Livia siamo andate a casa di Assunta, in un posto meraviglioso sopra Sarzana, vicino a Fosdinovo, a quiltare.Siamo riuscite ad avere uno di quei telai belli grandi intorno al quale ci siamo riunite tutte e tra una chiacchera e l'altra il trapunto procedeva.
Un'atmosfera bellissima, vicina al vero spirito del quilt, un momento che mi ha ricordato quelle immagini del passato delle donne americane che si riunivano a quiltare tutte insieme.
E' stato veramente un momento magico
Queste le foto del quilt in fase di lavorazione:

E questo un momento di pausa mentre si gusta la crostata buonissima cucinata da Livia







martedì 12 maggio 2009

Riprendiamo le fila del discorso...

Sono stata assente non solo dal mio blog, ma anche dai vostri, non ho lasciato messaggi, mi sono defilata...
Forse un po' ci voleva, forse le cose intorno a me stavano cambiando, forse ero io a cambiare e si sa che ogni cambiamento o mutazione ha bisogno di silenzio.
Ma oggi mi sono detta che era arrivato il tempo di ritornare, di gironzolare nuovamente per i vostri blog, ammirare i vostri lavori e farvi vedere i miei.
Ormai il patchwork ha preso il sopravvento su ogni altro hobbies e questo, le mie più care amiche lo sanno :-)
Ecco il top non ancora finito (manca il bordo finale) del Quilt dei 12 mesi



Mentre la stella di Betlemme frutto del corso con Gemma sta giungendo alla fine, sto finendo il trapunto a mano, la soddisfazione è tanta. Di questo lavoro sono veramente orgogliosa!!!



e questo è un particolare del trapunto

martedì 14 aprile 2009

Secondo Blocco Quilt dell'amicizia

Il lavoro procede, gli incontri con le amiche anche e ad ogni incontro, sempre accompagnato da una buona tazza di tea, i progetti aumentano, c'è chi propone la borsa portalavoro, chi un nuovo quilt (e ancora dobbiamo finire questo) e poi ci sono i libri da sfogliare, da commentare, da predender nota per un eventuale acquisto e l'entusiasmo cresce. Ed è con queste ragazze piene di entusiasmo e di affetto che io mi sento protetta e felice di averle conosciute.
Oramai sono entrate a far parte della mia vita e ringrazierò sempre il destino per averle incontrate, vi voglio bene Annapaola, Angela e Gemma
Ma ecco il secondo blocco


martedì 7 aprile 2009

nonostante il sole

Nonostante il sole, la bella stagione che avanza, il pensiero e il mio cuore è vicino a tutte quelle persone colpite da quel tremendo disastro che è stato il terremoto della scorsa notte.
Ho seguito con apprensione i diversi telegiornali e sentivo quasi mie le angosce e le paure di quelle persone e mi è subito venuto alla mente quel terribile terremoto del Friuli che ho vissuto da vicino. A Venezia non è crollato nulla certo, ma la paura e l'angoscia furono tante e tanti amici e conoscenti erano di Udine e persero tutto.
Posso solo immaginare quanto sia terribile aver perso i propri affetti, la propria casa e provare anche un'immensa gioia, tra tante rovine, al ritrovamente di un familiare ancora in vita.

E immagino la loro Pasqua, una Pasqua di dolore e di pianto
Avevo pensato di postare qualcosa dei miei lavori di patchwork..ma non lo farò..oggi, abbiate la cortesia di scusarmi, non me la sento.
Domani magari, oggi tutto il post è per loro...

lunedì 30 marzo 2009

Primavera..

Di certo il tempo non aiuta a farmi sentire il clima primaverile, ma tant'è, calendario alla mano siamo ormai entrati da un po' di giorni nella Primavera. E' una stagione che non amo particolarmente, fa nascere in me una certa tristezza e quasi uno "spleen". Se dovessi racchiudere la Primavera in un'immagine sarebbe quella di una domenica di vento forte, un timidissimo sole e io affacciata alla finestra di camera mia (all'epoca avrò avuto 15/16 anni) e una sorta di desolazione nell'anima.
Ma vinta la tristezza odierna eccomi ad aggiornarvi sulle ultime cose. La mia latitanza dal blog oramai è quasi proverbiale, ma non così dai miei lavori.
Anzi, sono particolarmente presa da nuovi progetti che abbracio entusiasta insieme alle mie due amiche Annapaola e Angela.
Ebbene si, la Primavera mi ha portato questo bellissimo regalo : stringere a maglie ancora più strette l'amicizia con queste due "pazze".
Così aggregatami al gruppo delle Babbions, ho aderito ( e non potevo fare altrimenti eheh) al Quilt dell'amicizia, ecco quindi il primo blocco cucito insieme.






Gli incontri avvengono con cadenza più o meno mensile il sabato pomeriggio e supervisionate dalla bravissima e pazientissima Gemma, tra qualche chiacchera (molte per la verità) e qualche risata, risuciamo a produrre le nostre cose, ma alla base c'è la grande voglia di stare insieme e di condividere questa gande passione che è il patch e insieme riusciamo sempre a pensare a nuovi progetti, a nuove sfide e a nuovi incontri e sempre mi chiedo quando mai risucirò a realizzare tutto quello che vorrei!!!
Ma, ovviamente, questo non mi basta ed ecco questi 9 blocchi dei 12 di un quilt che sto realizzando




Ogni blocco corrisponde ad un mese quindi nella prima riga in alto partendo da sinistra Gennaio, Febbraio; Marzo, nella seconda, sempre da sinistra, Aprile, Maggio e Giugno, e nella terza Luglio, Agosto, Settembre; mancano gli ultimi tre mesi dell'anno, spero di finirli velocemente così da mostrarvi il top finito.
Mi rendo conto che il patchwork è decisamente predominante nei miei lavori e che il ricamo è stato, per il momento, abbandonato...vedremo in seguito...

giovedì 19 febbraio 2009

amiche e stelle

Il tutto nasce da un corso con Gemma.
Il progetto è la Stella di Betlemme, ed è così che il sabato pomeriggio da Angela ci si ritrova tra amiche e sotto la guida attenta di Gemma inziamo a darci da fare con stoffe, spilli, macchine da cucire e tante risate. (per una carrellata complessiva delle stelle vi rimando al blog di Angela)
Questa è la mia stella, i colori son quelli che amo di più, il bordo è un volo d'oca accompagnato da tante stanghettine..ora non resta che finirla, trapuntarla e ammirarla...

Manon è finita qui... ormai sono entrata a far parte delle "Babbions" (eheheh), Angela e Annapaola mi hanno coinvolta in altri due progetti, insieme saremo a Vicenza e quindi ne vedrete della belle...
Stay tuned....



giovedì 5 febbraio 2009

Latito..latito

Lo so, non aggiorno il blog da un po', la voglia un po' manca forse perchè il mese di gennaio sul fronte salute non è stato un granchè.
Ma sui vostri blog sbircio sempre e scopro che tutte voi state diventando sempre più brave e sempre più creative.
Tempo fa, per la verità ancora nel 2008, mi ero iscirtta allo SWAP Pinkeep organizzato dal forum AgoColla&Co.
E questo è il meraviglio pinkeep che mi ha spedito Erika, una vera bellezza.





Da parte mia, il mio pinkeep, pur essendo pronto, non posso mostrarlo perchè devo ancora spedirlo, la scandeza era fine gennaio ma io (guarda caso!!) ero a casa con l'influenza. Quanto prima, (domani mattina) prenderà il volo.




venerdì 16 gennaio 2009

Premio

Qualche giorno fa dalla carissima Manuela ho ricevuto il premio Nile e Richard





Le regole sono semplicissime, bisogna elencare 8 cose da fare entro il 2009 e e nominare 8 blog.
Ecco l'elenco:

1) Terminare tutti i SAL inziati nel 2008
2) Imparare (bene) a trapuntare a mano
3) Comprarmi meno libri (ne ho davvero troppi!!!)
4) Prendermi più cura di me stessa
5) Riprendere la palestra
6) Ricamare uno di tanti schemi che giacciono tra i WIP
7) Divertirmi
8) Fare un viaggio

Ora dovreri nominare 8 blog, ma giro il premio a tutte le persone che passano da questo blog e che affettuosamente lasciano sempre un messaggio.
Ragazze siete fantastiche!!!!

venerdì 9 gennaio 2009

Inizio d'anno non proprio alla grande

Nonostante un inizio non proprio alla grande del 2009: influenza per natale ed ora un po' di febbre dovuta ad una infezione e cistite che aveva fatto paventare un ricovero ospedaliero se la febbre non calava...(la mia situazione fisica è un po' prticolare...)
Son riuscita solo stamattina a collegarmi per dirvi che a livello creativo (ricamo, quilt etc) non ho realizzato quasi nulla!!!
Sono indietro con tutti i Sal iniziati nel 2008, e per il 2009 non credo che mi iscriverò a nessun altro Sal.
L'unico lavoro che sono riuscita a fare è questo quilt per mia sorella che le ho regalto per Natale.
Mi ha portato via moltissimo tempo e anche un bel po' di energie ma la soddisfazione finale di vederlo finito e vedere quanto a lei sia piaciuto mi ha ripagato di tutto.
Ecco le foto:

Il trapunto l'ho realizzato sia a macchina seguendo le cuciture principali mentre i cuori sono stati trapuntati a mano.
Al momento non sto realizzando assolutamente nulla mi sento in un momento di "stand by"..spero nei prossimi giorni di ritrovare un po' di entusiasmo, ma al momento l'entusiasmo e il morale sono al ribasso...
Speriamo in una botta di vita :-))