Pages

lunedì 30 marzo 2009

Primavera..

Di certo il tempo non aiuta a farmi sentire il clima primaverile, ma tant'è, calendario alla mano siamo ormai entrati da un po' di giorni nella Primavera. E' una stagione che non amo particolarmente, fa nascere in me una certa tristezza e quasi uno "spleen". Se dovessi racchiudere la Primavera in un'immagine sarebbe quella di una domenica di vento forte, un timidissimo sole e io affacciata alla finestra di camera mia (all'epoca avrò avuto 15/16 anni) e una sorta di desolazione nell'anima.
Ma vinta la tristezza odierna eccomi ad aggiornarvi sulle ultime cose. La mia latitanza dal blog oramai è quasi proverbiale, ma non così dai miei lavori.
Anzi, sono particolarmente presa da nuovi progetti che abbracio entusiasta insieme alle mie due amiche Annapaola e Angela.
Ebbene si, la Primavera mi ha portato questo bellissimo regalo : stringere a maglie ancora più strette l'amicizia con queste due "pazze".
Così aggregatami al gruppo delle Babbions, ho aderito ( e non potevo fare altrimenti eheh) al Quilt dell'amicizia, ecco quindi il primo blocco cucito insieme.






Gli incontri avvengono con cadenza più o meno mensile il sabato pomeriggio e supervisionate dalla bravissima e pazientissima Gemma, tra qualche chiacchera (molte per la verità) e qualche risata, risuciamo a produrre le nostre cose, ma alla base c'è la grande voglia di stare insieme e di condividere questa gande passione che è il patch e insieme riusciamo sempre a pensare a nuovi progetti, a nuove sfide e a nuovi incontri e sempre mi chiedo quando mai risucirò a realizzare tutto quello che vorrei!!!
Ma, ovviamente, questo non mi basta ed ecco questi 9 blocchi dei 12 di un quilt che sto realizzando




Ogni blocco corrisponde ad un mese quindi nella prima riga in alto partendo da sinistra Gennaio, Febbraio; Marzo, nella seconda, sempre da sinistra, Aprile, Maggio e Giugno, e nella terza Luglio, Agosto, Settembre; mancano gli ultimi tre mesi dell'anno, spero di finirli velocemente così da mostrarvi il top finito.
Mi rendo conto che il patchwork è decisamente predominante nei miei lavori e che il ricamo è stato, per il momento, abbandonato...vedremo in seguito...